fbpx

Controlli della Polizia nei locali di Civitavecchia e Ladispoli

Nove sanzioni amministrative per un ammontare di 16mila e 500 euro, oltre a 70 persone identificate. E’ il bilancio dell’attività di controllo effettuata dagli agenti del commissariato di Polizia di viale della Vittoria durante lo scorso fine settimana. Controlli eseguiti in collaborazione con l’Ispettorato del Lavoro di Roma, gli Ispettori Inps ed Inal, in diversi locali di Civitavecchia e Ladispoli, che oltre alle verifiche amministrative, sono stati rivolti anche alla tutela della salute pubblica e al contrasto del lavoro sommerso.

Controlli. Venerdì sera sono stati controllati otto locali nel comune di Ladispoli, gli agenti hanno verificato le autorizzazioni e la regolarità contributiva del personale addetto al pubblico, nonché le condizioni igienico-sanitarie dei locali, mentre sabato sera le verifiche hanno interessato altri due esercizi commerciali nel comune di Civitavecchia. Inoltre, a seguito degli approfondimenti in ordine alle prerogative di sicurezza e salubrità, la Polizia ha indagato in stato di libertà il titolare di un noto bar del centro cittadino di Ladispoli, nel quale erano messi in vendita prodotti alimentari congelati non segnalati ai clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *