fbpx

Cozzolino replica alla Grande: “Sei tu che ignori Civitavecchia”

Non si è fatta attendere la replica del sindaco Antonio Cozzolino alle dure critiche della deputata del Movimento 5 stelle Marta Grande. E’ una diatriba tutta interna al Movimento, figlia dei malumori e dei mal di pancia anche di alcuni consiglieri di maggioranza.

Ferri corti. “La Giunta ignora Marta Grande? Forse sarebbe più corretto dire che è la città di Civitavecchia ad essere ignorata da Marta Grande – afferma Cozzolino -. Faccio anche presente che le porte di quest’amministrazione sono sempre aperte per tutti coloro che vogliono portare il loro contributo costruttivo; e per contributo costruttivo non intendo cordate di costruttori a cui non piacciono le risposte del Sindaco, dell’assessore e del presidente della commissione LLPP e che delusi si abbandonano a minacce neanche troppo velate. Intendo supporto per lo meno nella difesa di questa amministrazione per la quale neanche nei momenti di accanimento più forte ha fatto sentire il suo appoggio. Dentro al Comune ci sono persone che lavorano sodo e portano risultati enormi per la città in 2 anni di durissimo lavoro come certificato dalla Corte dei Conti – aggiunge il sindaco – ma anche su questo l’onorevole Grande non ha ritenuto di doversi esprimere. Come non ha ritenuto di doversi esprimere sulle grosse questioni, come per esempio, ultima in ordine cronologico, Tirreno Power; oppure dell’accanimento della regione nel tentativo di mandarci in emergenza rifiuti. Tentativo sventato anche stavolta dall’ottimo lavoro dell’amministrazione”.