fbpx

Dal 31 luglio al 2 agosto torna il “DiVino Etrusco” a Tarquinia.

Sono oramai in fase di conclusione i preparativi per il “DiVino Etrusco in programma dal 31 luglio al 2 agosto, nel centro storico di Tarquinia.

La gastronomia. La manifestazione, giunta alla nona edizione e nata per celebrare i vini, i sapori e le tradizioni del territorio etrusco, proporrà non solo la degustazione di pregiati vini tarquiniesi, ma anche delle città della dodecapoli ma anche di altre realtà territoriali dove erano presenti gli etruschi con la loro civiltà. Come gli anni scorsi “DiVino Etrusco” sarà presente lo street food, con i ristoranti che avranno menù a tema, ma anche bar, pub, osterie, pasticcerie, pizzerie e piadinerie che proporranno cibo da strada.

La cultura legata al vino. Oltre al lato gastronomico, saranno presenti mostre, laboratori e concerti spiega l’assessore al turismo Sandro Celli “Ci sarà un numero maggiore di aziende vitivinicole partecipanti e saranno circa 30 i concerti previsti nelle tre serate.  Mostre, laboratori incentrati sull’uva, apertura di monumenti arricchiranno l’evento. “DiVino Etusco” vuole infatti far conoscere la storia e la cultura legate al vino e, allo stesso tempo, essere una vetrina promozionale per Tarquinia e il suo territorio, grazie alla collaborazione del tessuto commerciale cittadino e di tante associazioni».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *