fbpx

Dall’Autorità Portuale incentivi alle navi che utilizzano gas liquefatto

Il commissario straordinario dell’Autorithy Pasqualino Monti ha firmato il decreto 103 con il quale si prevedono incentivi per le navi da crociera che utilizzeranno carburante a basse emissioni nelle manovre di accosto, partenza e durante lo stazionamento in banchina.

L’incentivo.  Le fumate nere rilasciate dalle navi da crociera durante le manovre non passano mai inosservate agli occhi dei civitavecchiesi che da tempo chiedono misure più incisive per cercare di contenere l’inquinamento portuale. E in questi giorni anche il commissario Monti ha dato un segnale in questo senso, stanziando 150 mila euro da destinare a sconti sulle bollette dei rifiuti, paganti dalle compagnie per il servizio a bordo, per quelle navi che utilizzeranno come carburante gas naturale liquefatto sia per le manovre di approdo e partenza, che durante la permanenza in banchina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *