fbpx

Dipinti di piazza Leandra aperti ai ragazzi delle Olimpiadi del Talento

Mercoledì i dipinti di piazza Leandra saranno visitati da diverse decine di giovani delle scuole medie superiori impegnati nelle semifinali delle Olimpiadi della Cultura e del Talento in programma per tutta la giornata al teatro Traiano.

La visita all’appartamento di Tarcisio De Paolis e ai dipinti, che raffigurano la Stanza di Eliodoro affrescata da Raffaello e dalla sua bottega in Vaticano negli anni tra il 1511 e il 1514, è stata inclusa dall’organizzazione delle Olimpiadi della Cultura e del Talento in un tour del centro cittadino che porterà gli ospiti provenienti da tutta Italia a contatto con i luoghi più significativi della città. Nate quasi per caso per iniziativa di alcuni volenterosi di Civitavecchia e dei centri del comprensorio, le Olimpiadi della Cultura e del Talento, rappresentano così anche una straordinaria opportunità per far conoscere la città.

De Paolis. “Sono felice di essere stato contattato dall’organizzazione – ha detto il proprietario dell’appartamento Tarcisio De Paolis – e che così tanti ragazzi provenienti da tutta Italia possano avere l’opportunità di vedere i dipinti. Mi auguro che occasioni come questa possano ripetersi nel tempo e che i dipinti stessi diventino un elemento utile al rilancio turistico ed economico di Civitavecchia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *