fbpx

Domani possibili disagi idrici per un doppio intervento sulla condotta di Hcs

Marzo si apre con l’ennesimo disservizio idrico. Hcs ha infatti comunicato la presenza di una perdita sulla propria condotta in località Radicata, che ha portato ad una riduzione di portata di circa 20 l/sec. Domani inoltre è in programma un intervento su una cabina elettrica ubicata presso la localita Lasco del Falegname. Per completare entrambi gli interventi sarà sospesa l’erogazione idrica a partire dalle 8 di domani mattina fino al termine dei lavori, stimati entro le 16.

Zone a rischio. Nelle more del ripristino delle portate addotte, si potrebbero determinare disagi alle utenze di Zona S.Liborio; Zona Cisterna Faro fino all’intersezione con Strada Mediana; Via Bandita delle Mortelle; Zona Campo dell’Oro; Zona Boccelle; Zona S.Gordiano; Via del Casaletto Rosso alta; Via Terme di Traiano alta fino all’intersezione con Via dell’Immacolata; Fascia medio alta della città da Via Terme di Traiano a zona Boccelle. L’Ufficio Acquedotti, al fine di limitare eventuali disagi alle utenze interessate, ha adottato tutte le provvidenze tecniche che il caso richiede presso i propri impianti di distribuzione. Pertanto, già dalle 8 di domani, sarà disponibile il servizio di trasporto acqua potabile mezzo Autobotte al recapito telefonico 0766/542400.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *