fbpx

E’ morto nella notte Silvio Serangeli

Un altra grande perdita per Civitavecchia nel giro di pochi giorni. Si è spento nella notte Silvio Serangeli all’età di 74 anni, noto insegnante e giornalista locale per molto tempo legato all’emittente Trc.

«La città stanotte ha perso un tesoro. Silvio Serangeli ha smesso di vivere ma, da grande divulgatore e collezionista attento qual era, ha custodito e regalato frammenti di una storia cittadina che altrimenti sarebbero andati irrimediabilmente perduti» Ha commentato Barbara De Paolis, responsabile del Gruppo Archeologico Romano e personalità del mondo culturale civitavecchiese. «Uomo di grande intelligenza, spessore, intensità e di una educazione che è raro incontrare oggi, ha saputo avvicinare persone e avvenimenti con grande rispetto e professionalità. L’ho ammirato e continuerò a farlo e la nostra amicizia, cresciuta all’ombra di quella con papà, dimostrata fin quasi all’ultimo momento, resterà sempre nel mio cuore.

Silvio Serangeli insieme con Gianfranco Fusato, storico collaboratore di Idea Radio

Lorenzo Leoncini