fbpx

Eccellenza, Civitavecchia e Ladispoli per il primato, Tolfa per cancellare lo zero

Domenica si disputa la terza giornata del campionato di Eccellenza. Tanti i motivi di interesse legati alle sfide di Civitavecchia, Ladispoli e Tolfa, che dovranno affrontare tre impegni molto insidiosi.

Il Civitavecchia. Impegno sulla carta alla portata per la squadra di Amici. Il Civitavecchia, alla seconda partita in trasferta alle 11 sarà ospite della Boreale, che nelle prime due partite ha raccolto un solo punto. Una gara sulla carta abbordabile dei nerazzurri, anche alla luce del fatto che Cesaro e compagni nelle prime due partite hanno segnato 5 gol, mentre la squadra romana soltanto uno. Esordio previsto per i nuovi acquisti Milano e Scerrati. A dirigere la contesa sarà il signor D’antoni di Ciampino.

Il Ladispoli. Discorso diverso per il Ladispoli. La squadra rossoblù riceverà in casa alle 11 La Sabina. La squadra dell’allenatore Solimina è prima a 6 punti mentre gli ospiti sono a quota 4. Una partita dunque da affrontare con le dovute cautele dal Ladispoli per non rischiare di essere superati in classifica. Arbitro della partita il signor Alfio Selmi di Acireale.

Il Tolfa. Inl fondo della classifica, il Tolfa, con una partita da recuperare, affronterà in casa alle 15,30, il Fregene. Entrambe le squadre si trovano ultime con zero punti e vorranno fortemente muovere la loro classifica in questa giornata per non restare impantanati nel fondo della graduatoria. Una ghiotta occasione per la squadra di mister Bentivoglio per dare una svolta dopo le prime uscite deludenti e raccogliere i primi punti. L’arbitro designato della gara è il signor Stefano Segatori di Viterbo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *