fbpx

Eccellenza, giornata grigia per le locali

Giornata con più ombre che luci per le squadre locali impegnate ieri nella 22° giornata del campionato di Eccellenza. Pareggio sia per il Civitavecchia che per il Tolfa, sconfitto il Ladispoli.

Vecchia. In una partita molto condizionata dal forte vento, il Civitavecchia Calcio, che ospitava l’Almas Roma, ha colto al 90′ con Luciani un pareggio prezioso, grazie ad un tiro da fuori l’area di rigore. Gli ospiti erano andati in vantaggio al 31′ del secondo tempo grazie ad una punizione di Colasanti. Un punto che  fa allungare la striscia di risultati positivi per la squadra di Staffa, allontanandola dalla zona play out.

Tolfa. Pareggio anche per  il Tolfa che è stato impegnato sul difficile campo de La Sabina. La squadra di Bentivoglio interrompe la striscia di due sconfitte consecutive. La partita era cominciata nel migliore dei modi con il Tolfa in vantaggio al primo minuto grazie a Mirko Bentivoglio. Il pareggio della squadra romana è arrivato nel secondo tempo a firma di Prioteasa su un dubbio calcio di rigore.

Ladispoli. Sconfitta che lascia tanto amaro in bocca per il Ladispoli di Solimina, battuto uno a zero in trasferta dal Montecelio, compagine in lotta per non retrocedere. Prestazione scialba da parte dei rossoblu, pericolosi soltanto con un paio di guizzi dell’attaccante Toscano. Per i padroni di casa il gol decisivo è stato realizzato da Nanni alla mezzora del secondo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *