fbpx

Eccellenza, la Vecchia al Fattori contro l’Astrea. Trasferte per CPC e Tolfa

Tutto pronto per la decima giornata del campionato di Eccellenza con tre sfide importanti per le squadre locali. Il Civitavecchia Calcio domani alle 11 allo stadio di via Bandiera, ospiterà l’Astrea. Trasferte decisive nella lotta per la salvezza per la CPC e il Tolfa che scenderanno in campo, sempre alle 11, contro Atletico Vescovio e Real Monterotondo Scalo.

La Vecchia. Dopo l’ennesima settimana movimentata in casa nerazzurra, con il taglio di Alfonsi voluto dal presidente Arduini, il Civitavecchia avrà una opportunità d’oro di fare un salto in avanti in classifica. La squadra biancoazzurra, composta da membri della polizia penitenziaria, precede il team di Staffa solamente di un punto.

CPC. Una CPC decimata dal Giudice Sportivo dopo il derby di domenica scorsa, andrà a cercare importanti punti per la salvezza in casa dell’Atletico Vescovio. Le due squadre in classifica hanno entrambe nove punti. Per i portuali una situazione di piena emergenza. Infatti oltre agli squalificati Caforio, Sacripanti ed al mister Castagnari e il suo vice Di Luca, è indisponibile Poggi e sono fortemente in dubbio Vincenzi e Giovani. Spazio quindi a molti membri della squadra juniores.

Tolfa. Trasferta con obiettivo punti salvezza per il Tolfa in casa del Real Monterotondo Scalo. I collinari dopo 10 giornate sono ancora a 5 punti e gli avversari ad 8. Per Ercolani assente sicuro per squalifica il terzino Silla.