fbpx

Eccellenza, Luciani lancia la “Vecchia”. Cpc ko, Tolfa prende un punto

Una vittoria, un pari e una sconfitta. Ci sono tutti i risultati possibili nel bilancio della decima giornata del campionato d’Eccellenza per le squadre locali.

Gol da cineteca. Chi fa la voce grossa è il Civitavecchia Calcio che la spunta contro l’Astrea 2-1, grazie ad un calcio di punizione del capitano Luciani sul finire dell’incontro. Una splendida esecuzione quella del numero 7 nerazzurro, anche se la perla di giornata è tutta dell’argentino Vegnaduzzo che aveva portato avanti il Civitavecchia al 17′ con una prodezza in rovesciata. Di Mollo al 45′ la rete ospite del momentaneo pareggio.

Tolfa ok, Cpc in bianco. Buon punto invece per il Tolfa che ha pareggiato 0-0 sul campo del Real Monterotondo Scalo. I biancorossi sfiorano il vantaggio nel primo tempo, al 25′ con Marconi, poi più nulla di significativo. Male invece la Cpc che stecca in casa dell’Atletico Vescovio. Per Castagnari (in tribuna perchè squalificato) un ko difficile da mandare giù. Di Palazzolo al 32′ della ripresa il gol che ha deciso il match.