fbpx

Eccellenza, triplo Vegnaduzzo, la Vecchia vola. Primo sorriso Cpc. Tolfa ancora ko

Una giornata da incorniciare per il calcio civitavecchiese. Civitavecchia e Cpc vincono, rispettivamente contro il La Sabina per 4-1 e Monterotondo per 1-0. Resta ancora a bocca asciutta invece il Tolfa, sconfitto di misura a Palombara.

Vegna super. Eroe della domenica Matias Vegnaduzzo, autore di una splendida tripletta allo stadio Fattori. L’argentino ha fatto fuoco e fiamme, realizzando tre reti, al 40′, al 55′ e al 72′. Il primo dopo schema da corner, gli altri due, di testa e di piatto destro, su assist al bacio di Laurato. Il 4-1 porta la firma di Cerroni, in gol su calcio di rigore.

Cpc ok. Bene anche la Compagnia Portuale. La squadra di Castagnari inizia a carburare e porta a casa il primo successo stagionale. In trasferta contro l’Eretum il match winner è Alessandro Caforio in rete su rigore, procurato da Boriello, il difensore ancora in gol dopo la rete della settimana scorsa.

Collinari giù. Cade ancora il Tolfa, battuto 1-0 in casa del Crecas. Decisiva la rete di Panella nella ripresa. Per i biancorossi tanta amarezza e qualche rimpianto, in primis per l’occasione sciupata da Montironi nel primo tempo.