fbpx

Eccellenza, Vecchia e Ladispoli sugli scudi. Tolfa finale da incubo a Palombara

Due successi e una sconfitta, questo il bilancio per le squadre locali. Bene Civitavecchia e Ladispoli, mentre il Tolfa cade in una trasferta quasi proibitiva.

Nerazurri e rossoblù su. Il Civitavecchia invece, battendo per 3-2 il La Sabina al Fattori, scaccia ogni dubbio sulla permanenza in categoria. La squadra di Staffa oramai è salva, e dice grazie al successo interno firmato da Alfonsi, Gimmelli e Cerroni. Nerazzurri protagonisti ancora di una grande rimonta, visto che gli ospiti si erano portati sullo 0-2 con le reti di Ech Choubi e Tramontano. Tante reti anche a Roma dove il Ladispoli ha battuto 5-2 il Fontenuova, grazie alla doppietta di Bertino e alle reti di Cesaro, Toscano e Soccorsi. Per i padroni di casa in gol Massarsi e Spina.

Biancorossi ko. Niente da fare infine per il Tolfa, condannato da un finale da incubo a Palombara. Il CreCas vince 3-0 con tre reti realizzati negli ultimi sette minuti da Gallaccio, doppietta e Pascu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *