fbpx

Edilizia sociale, un altro caso in sospeso per il Comune

Dopo il caso dell’housing sociale, con gli affondi del consigliere di amministrazione di Gianni Group per ciò che riguarda il progetto di San Gordiano, ora a chiedere lumi alla giunta Cozzolino sono alcuni professionisti locali.

Edilizia sociale. Il progetto stavolta riguarda i piani integrati, nello specifico in zona Faro, a San Liborio. Si parla di tre palazzine, una delle quali da destinare all’edilizia sociale, nel piano sarebbe prevista anche la realizzazione di due campo sportivi, funzionali per gli istituti scolastici presenti nella zona, ma anche la rivitalizzazione dell’area verde. Gli undici proprietari dei lotti di terreno hanno anche presentato un esposto alla Procura: “Da due anni non riusciamo a parlare con l’amministrazione comunale – afferma l’architetto Alfiero Antonini – è un peccato perchè sarebbe un progetto molto interessante. Aspettiamo segnali dal Comune, anche se questo silenzio è emblematico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *