fbpx

Emergenza abitativa, D’Angelo: “Civitavecchia realtà con più alloggi popolari sul territorio”

Emergenza abitativa si o emergenza abitativa no? Il consigliere comunale di minoranza Andrea D’Angelo, intervenuto ieri mattina su IdeaRadio, sgonfia il fenomeno a Civitavecchia, a pochi giorni dallo sgombero davanti Palazzo del Pincio.

Mentalità sbagliata. “La nostra è una delle città con più case popolari sul territorio – afferma – non mi sembra che a Cerveteri ci sia grande protesta eppure lì gli alloggi popolari sono davvero pochi. Da noi purtroppo c’è una cultura sbagliata, una specie di pretesa nell’avere la casa. E’ una mentalità che va assolutamente cambiata”.

Sproporzione punteggi. D’Angelo auspica anche un cambiamento sul criterio di assegnazione degli alloggi: “Sarebbe necessario istituire un bando che stabilisca nuovi punteggi per condizioni di priorità per le assegnazioni. Non è possibile per esempio che lo sfratto “valga” 15 punti e una donna sola con figlio disabile totalizzi appena due punti. Bisogna calibrare meglio i criteri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *