fbpx

Emergenza abitativa, pronti 13 alloggi, si attendono le prime assegnazioni

La scorsa settimana è stata pubblicata la graduatoria per le assegnazioni dei primi alloggi, una novità significativa che potrebbe finalmente alleggerire il fenomeno dell’emergenza abitativa in città. Il 10 giugno sul sito internet del Comune è uscita la graduatoria, il giorno successivo l’Ater ha protocollato il documento con i locali disponibili. Ce ne sono 10 pronti per l’assegnazione, mentre altri tre saranno disponibili probabilmente entro luglio.

Attesa. Ora si attendono segnali da Palazzo del Pincio: “Entro dieci giorni contiamo di assegnare i primi alloggi – spiega l’assessore ai servizi sociali Daniela Lucernoni – così potremo dare una prima risposta all’emergenza”. Da valutare alcune situazioni individuali.

Gatte da pelare. Nella graduatoria infatti figurerebbero pure alcuni cittadini attualmente in protesta e accampati davanti a Palazzo del Pincio: “Se si tratta di occupanti senza titolo verranno estromessi dalla graduatoria”, chiarisce la Lucernoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *