fbpx

Emergenza abitativa, sfratto in via Frangipane. Lucernoni: “Non c’erano alternative”

Emergenza abitativa ancora in primo piano a Civitavecchia. Nei giorni scorsi si è concretizzato uno sfratto, stavolta in via Frangipane. Una situazione che però non coglie di sorpresa l’amministrazione comunale.

Amministrazione 5 stelle. “Si tratta di un’occupante senza titolo abusiva da cinque anni – spiega l’assessore ai servizi sociali Daniela Lucernoni – non si poteva fare altrimenti, anche perchè c’era già stata una proroga di due settimane che poi è diventata di due mesi”. Ora c’è attesa per le prime assegnazioni: “Arriveranno a giorni – conclude il vice sindaco – il tempo di stabilire e valutare i requisiti in graduatoria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *