Luglio 18, 2024
Festa del vino e dell’arrosticino: al via stasera ad Allumiere
Allumiere Cultura Cultura Allumiere In evidenza

Festa del vino e dell’arrosticino: al via stasera ad Allumiere

Voglia di stare insieme, di mangiare bene e di bere ancora meglio (ma senza esagerare). E’ ormai festa ad Allumiere dove scocca oggi, venerdì 28 giugno, la ventunesima edizione della Festa del Vino e dell’Arrosticino.  

Quartier generale del week end di divertimento è piazza Antonio Gramsci, cuore pulsante (e rigorosamente bianconero) della contrada Burò, che si riunirà nella storica piazzetta del rione per salutare l’estate e iniziare così la stagione che culminerà nel Palio di Agosto.

Ma andiamo con ordine, che la Festa del Vino e del Tartufo ha tanto da proporre ai suoi affezionati. In ognuno dei tre giorni, dalle 19:00, stand gastronomici per deliziare tutti i palati. Il menu è bello e servito: si parte con l’antipasto misto, tra i primi piatti ci sono la pasta all’Amatriciana o alla Maremma, gli gnocchi al Tartufo o alla Mentuccia. Anche per i secondi piatti tanta scelta e altrettanta qualità: uova al tegamino con Tartufo, spezzatino alla Maremmana, salsicce, arrosticini o fagioli con le cotiche. Chi non vuol farsi mancare proprio nulla, potrà scegliere tra patatine fritte o insalata per contorno, mentre per dolce panna cotta per tutti. Vastissima (va da sé) la scelta delle bevande.

In piazza è previsto anche uno spazio espositivo per l’artigianato locale.

Non mancherà la musica ed il divertimento. Si inizia venerdì 28 giugno, evento “Fojetta d’Oro” e Memorial Rodolfo Lucchetti, seguiti da musica e DJ set con Alberto Galli. La serata prevede anche la possibilità di vedere le qualificazioni agli Europei.

Sabato 29, tutti pronti a scatenarsi con il concerto degli “Audio Magazine”.

E domenica 30, chiusura in grande stile con la Rassegna Rock, in collaborazione con l’Associazione Rock e i suoi Fratelli!