fbpx

Fiumicino, 130 appuntamenti per il cartellone estivo di FiumcinoEstate

Dopo la Notte Bianca che lo scorso 25 giugno ha richiamato a Fiumicino circa 60mila visitatori, continuano gli appuntamenti con FiumicinoEstate, il cartellone culturale del Comune di Fiumicino. Grandi nomi dello spettacolo, della musica, del cabaret, del teatro, ma anche serate di danza, concerti, incontri letterari e culturali, spazieranno dalla Darsena di Fiumicino e Torre Clementina fino all’area archeologica dei Porti di Claudio e Traiano, da Aranova a Fregene, da Maccarese a Parco Leonardo, da Passoscuro a Testa di Lepre.

Laboratorio di iniziative. “Saranno oltre 130 gli appuntamenti in programma in un cartellone che quest’anno si arricchisce di grandissime novità – ha affermato il sindaco di Fiumicino Esterino Montino – Fiumicino vuole continuare a essere un Comune aperto e accogliente, un laboratorio di iniziative e proposte che possono rappresentare un volano culturale, turistico ed economico per tutta la Città”.

fiumicino estate

Il programma. Giusy Ferreri, Ron, Tozzi e Zarrillo, Francesca Reggiani, il cabaret di Emanuela Aureli, Riccardo Rossi, Rocco Barbaro ma anche ‘Le Traianee’ all’interno della suggestiva area archeologica dei Porti Imperiali con ospiti importanti: Amanda Sandrelli, Alessandro Haber, Sergio Rubini, Serena Dandini, Iaia Forte; il Fregene Summer Festival con concerti e spettacoli (Brignano, Ranieri, Arbore, D’Alessio); il Villaggio della cultura ‘La Libreria e non solo a Fiumicino’ dedicato alla promozione della lettura tra via Torre Clementina e piazza Grassi, con proposte di musica, cinema, fitness, presentazioni di libri; il Premio Poesia Città di Fiumicino che il 2 luglio al Borgo Valadier assegnerà diversi premi e può vantare un comitato d’onore composto da Tommaso Cerno e Vittorio Sgarbi. Il 15 luglio presso i Porti di Claudio e Traiano si svolgerà il Premio Città di Fiumicino contro tutte le mafie a cura dell’Associazione Acis. Eventi anche nella Casa della Cultura a Fregene dove sono previsti incontri letterari con scrittori e giornalisti.Novità assolute di questa edizione “L’estate dei bambini” a Maccarese, presso la Casa della Partecipazione dove per tutto il mese di Luglio ogni venerdì, sabato e domenica ci saranno spettacoli di teatro e di burattini, proiezioni di cartoni animati e laboratori. Sedici band emergenti del Comune di Fiumicino si esibiranno sui palchi montati ad Aranova e Passoscuro nel festival di musica realizzato in collaborazione con Radio Fregene. A Piazza Grassi rassegna cinematografica in programma dal 1° luglio al 26 agosto per la rassegna Fiumi-Ciak – Il cinema in piazza con omaggi ad Ettore Scola (Dramma della gelosia- tutti i particolari in cronaca, 8 luglio) , Franco Citti (protagonista di Accattone, 15 luglio), Aldo Fabrizi (La famiglia Passaguai, 5 agosto), Carlo Verdone (1 luglio, Troppo Forte), Federico Fellini (La strada, 19 agosto, Le notti di Cabiria, 26 agosto), Dino Risi (Operazione San Gennaro, 5 luglio), Neri Parenti (Fantozzi va in pensione, 29 luglio), Luigi Comencini (La mia signora, 12 agosto). Eventi e concerti anche a Testa di Lepre, Torrimpietra (la musica classica di Sic Itur ad Astra alla Corte di Arenaro il 5, 12, 19 e 26 agosto), Parco Leonardo.

Eventi in tutto il territorio di Fiumicino. “Venerdì 1° luglio alle ore 18.30 – ha spiegato l’assessore alla Cultura, Arcangela Galluzzo – inizierà la rassegna “Cultura è legalità”: presso la Casa della Cultura di Fregene, in viale della Pineta 140, si svolgerà la presentazione del libro di Giovanni Fasanella “ Colonia Italia”. Il moderatore sarà Alessandro Zardetto”.
“Abbiamo portato – ha affermato la Presidente del Consiglio Comunale Michela Califano – questo format Metropolitana Fiumicino Estate con eventi su tutto il territorio, facendolo conoscere e non accentrando le manifestazioni in un luogo solo. Questo contribuisce anche a creare più unità e occasioni di scambio tra i cittadini che vivono nelle varie località”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *