fbpx

Fiumicino, il gruppo consiliare del PD contro il raddoppio dell’aeroporto

“Vogliamo ribadire la nostra contrarietà a qualsiasi ipotesi di raddoppio dell’aeroporto Leonardo Da Vinci. Per fare di Fiumicino un serio hub internazionale occorre investire nelle infrastrutture che si trovano nel  sedime esistente, senza dunque intaccare ulteriormente, per interessi  meramente privati, l’ambiente circostante, per di più in piena area di  Riserva naturale statale del Litorale”. A dichiararlo è il gruppo del Partito Democratico al consiglio comunale di Fiumicino.

 Appuntamento alla marcia del 4 ottobre. “Quello che esprimiamo, in linea anche  con la recente mozione presentata in Consiglio regionale, che ci auspichiamo  venga messa all’ordine del giorno in Regione, è dunque un no deciso ad ogni  forma di speculazione che calpesti la dignità e i diritti di un intero  territorio e siamo al fianco del sindaco Esterino Montino, che di questa  posizione si sta facendo portavoce e strenuo difensore. Proprio per questo, insieme a comitati, associazioni e cittadini, diamo  appuntamento la mattina del 4 ottobre nei pressi dello scalo aeroportuale  per la ‘Marcia della Terra’ contro il raddoppio” conclude il gruppo Pd  in Consiglio comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *