fbpx

Frasca, messa in sicurezza la strada tra la pescicoltura e il campeggio

E’ stata completata nella mattinata di oggi, Giornata Mondiale dell’ambiente, la messa in sicurezza della strada della Frasca che dalla pescicoltura porta al campeggio. L’intervento effettuato dall’Autorità Portuale su richiesta del sindaco Antonio Cozzolino lunedì sarà completato con un intervento sul tratto che dal campeggio arriva alle Villette. L’intervento è stato programmato all’indomani del sopralluogo effettuato dal sindaco e dal delegato per le zone di Pantano e della Frasca Adrea Bertolini, in occasione dell’istituzione del tavolo permanere sulla Frasca svoltosi nella prima riunione alla fine di aprile. Il tavolo che tornerà a riunirsi nei prossimi giorni per discutere con i soggetti interessati alla tutela e alla valorizzazione della Frasca di altri importanti interventi.

Messa in sicurezza. “Abbiamo voluto intervenire proprio in questi giorni – ha spiegato Antonio Cozzolino – in perché questo bellissimo tratto di costa con l’estate in arrivo sarà frequentato da tante persone. Per questo abbiamo ritenuto opportuno garantire innanzitutto la sicurezza a chi vi transita. Abbiamo anche saputo che per domenica è prevista una bella iniziativa di alcuni cittadini in occasione della Gionata Mondiale dell’Ambiente che si è celebrata proprio oggi, che prevede una passeggiata in bicicletta dalla Marina fino alla Frasca passando per il Porto Storico. Così, grazie all’impegno dell’Ingegner Maurizio Marini dell’Autorità Portuale, dell’impresa Sacchetti esecutrice dei lavori, e del consigliere Claudio Barbani siamo riusciti ad ottenere questo importate intervento per permettere anche alla carovana di biciclette di poter pedalare in assoluta sicurezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *