fbpx

Gioco d’azzardo ed usura: tre arresti a Ladispoli

Tre persone sono state arrestate all’alba durante un’operazione condotta dai Carabinieri in collaborazione con Direzione Investigativa Antimafia. In manette sono finiti Patrizio Massaria, Angelo Lombardi e Carlo Risso, accusati di aver messo in atto una vera e propria organizzazione legata alla camorra, ed in particolare al clan Giuliano di Napoli, per la gestione del gioco d’azzardo e dell’usura sul territorio di Ladispoli. Le indagini dei carabinieri hanno infatti evidenziato come il sodalizio sia arrivato a chiedere tassi d’interessi anche del 120%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *