fbpx

Gli “Amici del Fondo Ranalli” presentano le iniziative del 2015

L’Associazione Amici del Fondo Ranalli,  che ha sede presso la  Scuola elementare Cesare Laurenti a Civitavecchia, annuncia le iniziative per il nuovo anno,  che coinvolgeranno alcune classi dell’Istituto Comprensivo. In data odierna sono iniziate le visite guidate alle sale che ospitano opere significative di Carlo Levi, Ennio Galice, Giovanni Massaccesi, una collezione di icone russe e le Grandi Opere dell’Arte e della Letteratura italiana. I primi ospiti sono stati i giovanissimi della IV B della scuola Elementare “Cialdi” che hanno potuto osservare da vicino alcune delle grandi opere di Leonardo da Vinci ed assistere a un breve supporto video sui progetti ingegneristici delle macchine elaborate dal genio, il suo contatto diretto con Civitavecchia e, a distanza di qualche secolo, quello virtuale con Luigi Calamatta, autore dell’incisione della Gioconda. Oltre le visite guidate, l’associazione Amici del Fondo Ranalli avvierà alcuni progetti di particolare interesse culturale e scientifico. Tra questi: “I numeri, amici sempre più necessari”, affidato al dr. Roberto Damiani, “Conosci il tuo mare” (biologia marina) affidata alla professoressa Giovanna Maliandi, “Centenario della Prima Guerra Mondiale”: i bambini raccontano alla professoressa Maria GraziaVerzani. Alla dottoressa Eleonora Roscioni è invece affidato il progetto “Elementi di gestione della biblioteca e archivistica”, frutto della convenzione con il Liceo Scientifico G.Galilei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *