fbpx

Grande partecipazione al flash mob contro la “Buona Scuola” del Governo Renzi

Una veglia per scongiurare il funerale della scuola pubblica. Anche a Civitavecchia, come in tutta Italia, si è svolta la manifestazione di protesta contro la riforma del Governo Renzi. La “Buona Scuola” non ha convinto la maggior parte delle insegnanti e del personale scolastico degli istituti civitavecchiesi che si sono dati appuntamento ieri sera sulla scalinata adiacente a Varco Fortezza. Tutti vestiti in abito nero e con un lumino acceso tra le mani, hanno dato vita ad un flash mob silenzioso: cinque minuti di raccoglimento a sostegno della scuola pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *