fbpx

Grasso: “Cozzolino era già d’accordo con il Prefetto sul Cara”

“Ma se il Sindaco di Civitavecchia sul Cara è già d’accordo con il Prefetto, che tipo di intervento cercate?”. E’ la risposta del capogruppo de La Svolta Massimiliano Grasso al consigliere di maggioranza Fabrizio Righetti che aveva sollecitato un intervento del ministro dell’interno Angelino Alfano.

Contraddizioni del sindaco. “Cozzolino continua ad avere gli incubi e ora si fa firmare le risposte dai suoi consiglieri. Premesso che io non ho – come dice Cozzolino-Righetti – rapporti con partiti di Governo, visto che non sono mai stato iscritto ad alcun partito e che il Ministro Alfano era venuto in campagna elettorale a sostenere la mia coalizione, di cui faceva parte Ncd, al di là di questo – spiega Grasso – ho comunque cercato di attivare contatti con il Viminale, dal quale ho avuto una risposta lapidaria. Quindi la smetta Cozzolino-Tentenna (ora direi anche Ponzio Pilato) di cercare di scaricare su altri le proprie responsabilità, e ci dica una volta per tutte quale è la linea sua e del Movimento che rappresenta, sul problema del Cara. Perché le contraddizioni di cui parla sono tutte le sue. Con i colleghi di minoranza abbiamo proposto di indire una consultazione popolare per sentire la voce dei cittadini, ma dopo due settimane non abbiamo ottenuto alcuna risposta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *