fbpx

GSE, arrivano i frutti del fotovoltaico

Il Gestore dei servizi energetici ha erogato 116mila euro a fronte dell’energia prodotta dagli impianti fotovoltaici realizzati presso n°10 immobili scolastici di proprietà del Comune di Civitavecchia

Lotti. La  cifra  erogata  riguarda il secondo lotto,   costituito nel 2012 con 10 impianti per una potenza complessiva di 230 chilowatt circa.  Ancora da definire la situazione del primo lotto di impianti,  non più funzionanti “a causa dell’irresponsabile mancanza di manutenzione negli anni dal 2007 ad oggi”, sostiene il consigliere comunale Rolando La Rosa.  “Per recuperare tali impianti occorreranno lavori il cui importo non sarà inferiore ai 100mila euro”.

L’amministrazione del M5S  ha perfezionato la pratica per l’erogazione dei contributi del GSE, ferma dal mese di maggio 2013, il che ha consentito la regolarizzazione della situazione ed il conseguente sblocco dei pagamenti, comprensivi degli  arretrati dal mese di maggio 2013 al mese di ottobre 2014 e consistenti,  esattamente, in 116.591,10 euro.

R. La Rosa, che ha seguito direttamente la questione,  ricorda il prezioso contributo delle professionalità che si sono impegnate  in prima persona “per puro senso civico ed amore di Civitavecchia”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *