fbpx

“Ha deviato su di sé la violenza destinata a un gruppo di ragazzine”

Il sindaco Ernesto Tedesco ha ricevuto oggi a Palazzo del Pincio Stefano Ferri, il giovane civitavecchiese che con il suo comportamento ha attirato su di sé le ire che un trentenne stava per sfogare su un gruppo di ragazzine minorenni, mercoledì sera, tra largo Galli e il lungomare.

“È stato un vero onore per me ricevere oggi Stefano Ferri. Accompagnato dal mio delegato alle Politiche giovanili, questo eroico ragazzo ha attirato su di sé le ire di una persona che minacciava di sfogare la sua violenza su un gruppo di minorenni. Era doveroso ringraziarlo del suo comportamento esemplare, a nome di tutta la città. Stefano e l’altra persona che è intervenuta, sempre senza usare violenza se non per bloccare l’aggressore, meritano di essere riconosciuti come cittadini modello. Grazie!”.

Questo il commento con cui il primo cittadino ha dato notizia dell’incontro sulla sua pagina Facebook.