fbpx

Hcs, da Palazzo del Pincio dietrofront su licenziamenti: “Nessun taglio previsto”

Nella conferenza di martedì sul tema del Mef il sindaco Antonio Cozzolino aveva aperto per la prima volta a possibili tagli al personale di Hcs.

Passo indietro o misunderstanding? Una prospettiva smentita dallo stesso primo cittadino, che ha spiegato di essere stato male interpretato, con l’assessore alle partecipate Massimo Savignani che ha rincarato la dose: “Tagli? Non sono previsti – afferma -. Nel piano industriale che presenteremo non ci sono licenziamenti. Fra poco metteremo a tacere le inutili polemiche che animano i dibattiti in questa fase”. Savignani ha anche escluso la possibilità di dar vita a circa 30 prepensionamenti, chiarendo che i dipendenti non hanno i requisiti necessari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *