fbpx

Hcs e sot, scatta la cassa integrazione per i dipendenti

Dopo il pignoramento l’avvio della cassa integrazione per i lavoratori. E’ sempre più incandescente la situazione di Hcs e delle partecipate. I liquidatori hanno comunicato ai sindacati l’avvio delle procedure per la riduzione dell’orario di lavori degli operai di Hcs, Ippocrate, Città Pulita e Argo, che sarà almeno di 13 settimane. La cassa integrazione partirà tra fine aprile e inizio maggio e si concluderà a fine luglio. I lavoratori interessati dal provvedimento saranno oltre 70 tra tutte le municipalizzate, con i sindacati che annunciano già battaglia ed hanno chiesto un incontro urgente al sindaco per avere chiarimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *