fbpx

Highlander della politica, Moscherini si candida a Tarquinia. Per Tidei Cerveteri o Santa Marinella?

E’ la storia dei politici che non vogliono mollare. Sul territorio sono due i totem della politica che meditano di rientrare in campo.

Movimenti nel comprensorio. In primis Gianni Moscherini, ex sindaco di Civitavecchia, prima presidente dell’Autorità Portuale, ora in procinto di percorrere una strada nuova, quella che potrebbe portarlo a diventare nuovamente primo cittadino, ma di Tarquinia. L’era di Mauro Mazzola sta per chiudersi, visto che il sindaco democrat concluderà a breve il suo secondo mandato. Se l’esponente di Forza Italia prepara il ritorno sulla scena politica, non se ne sta con le mani in mano Pietro Tidei, colui che lo sconfisse nella tornata elettorale del 2012 per la corsa a Palazzo del Pincio. Segnali sono arrivati dapprima da Cerveteri, con un’ala del Pd che lo spinge per la candidatura, alternativa a quella di Alessio Pascucci, ma occhio anche a Santa Marinella, dove vale il discorso di Tarquinia, vale a dire che la gestione di Roberto Bacheca sta per andare in archivio. Non sono da escludere altre possibili sorprese in Comuni limitrofi sono a breve si tornerà a votare.