fbpx

Il centro culturale delle Capitanerie apre le porte al convegno sui mestieri del mare

Il Centro Storico Culturale delle Capitanerie di porto, sito al Forte Michelangelo, continua ad essere scelto per svolgervi mostre, convegni ed in generale eventi di pubblico interesse.

Nuova iniziativa. Dopo la mostra commemorativa del bicentenario dalla nascita di “Don Bosco”, terminata solo pochi giorni fa, il Centro apre ora le porte al Convegno sui “Lavori e mestieri del Mare, esperienze e riflessioni”, organizzato dal Centro Studi marittimi “Raffaele Meloro” a favore degli studenti degli istituti Superiori del comprensorio, che avrà luogo lunedì 9 febbraio, con inizio alle ore 9.30, presso la sala conferenze della sede museale delle Capitanerie di porto.

Il programma. Una giornata ricca di interventi e di ospiti, nel corso del quale sarà possibile apprezzare i lavori degli studenti e approfondire le attività legate al mare ed alla tradizione marinaresca della Città di Civitavecchia. Oltre ad un panorama delle prospettive professionali offerte dal mondo della Guardia Costiera, si alterneranno tra i relatori i docenti dell’Università della Tuscia di Viterbo, che illustreranno l’ecosistema marino delle nostre coste e la sua biodiversità, nonché rappresentanti del mondo del lavoro dell’ambito portuale civitavecchiese. Non mancheranno infine interventi di ex studenti che condivideranno la propria esperienza lavorativa “marittima”, quasi a fare da trait d’union tra chi ancora siede tra i banchi di scuola e chi invece si sta già affermando nelle professioni legate al mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *