fbpx

Il consiglio comunale approva il contratto di servizio fra Ater e Comune

Non solo bilancio di previsione in consiglio comunale. Ieri in Aula Pucci l’assise ha certificato anche il protocollo d’intesa fra Comune e Ater, il contratto di servizi che era stato annunciato diversi mesi fa ha avuto finalmente il via libera del consiglio.

Protocollo. Si tratta di un accordo legato alla gestione della manutenzione straordinaria e ordinaria, da parte dell’azienda per l’edilizia residenziale pubblica, degli alloggi di proprietà di Palazzo del Pincio. “E’ un passo importante per il nostro Comune – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Massimo Pantanelli – ringrazio il commissario Passerelli che è stato estremamente collaborativo, i rapporti con l’Ater sono stati buoni da subito”. Soddisfatta anche l’assessore ai servizi sociali, nonchè vice sindaco, Daniela Lucernoni: “Ora l’utenza avrà una vita molto più semplice. Prima gli inquilini erano sballottati da un ufficio all’altro, ora la situazione sarà molto più chiara”. Il contratto di servizi è stato approvato all’unanimità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *