fbpx

Il Pd salta la commissione cultura. Le scuse di Piendibene

Il Partito Democratico ha saltato l’appuntamento con la commissione cultura. Una defezione però motivata dal consigliere comunale Marco Piendibene che chiede scusa e si augura che le discussioni in merito alla sala della musica riprendano al più presto.

Piendibene. “In merito al rinvio della seduta della commissione cultura che la presidente Raffaella Bagnano aveva convocato per discutere della questione riguardante l’Unione Musicale vorrei circostanziare che la mia assenza è stata determinata da questioni personali indifferibili ed imprevedibili. È vero che la collega Bagnano ha convocato quella seduta su mia esplicita richiesta e proprio per questo motivo mi scuso con lei e con tutti i consiglieri presenti anche per l’impossibilità di averli potuti avvertire in tempo utile. D’altra parte i colleghi sanno che molto difficilmente diserto le commissioni consiliari o alla conferenza dei capigruppo”.

Sala della Musica. “Tuttavia mi conforta aver letto che la commissione avrà nuovamente all’ordine del giorno i problemi della sala della musica in tempi brevi e che anche i colleghi di maggioranza hanno preso a cuore i destini della storica sede di via Bramante e dei tanti allievi, insegnanti e frequentatori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *