fbpx

Il vicesindaco Lucernoni chiede all’Ater di bloccare gli sfratti

Il vicesindaco e assessore ai servizi sociali Daniela Lucernoni ha chiesto al commissario Antonio Passerelli di sospendere tutti gli sfratti negli immobili di proprietà dell’Ater nell’attesa che esca la nuova graduatoria per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Buon senso. “Una misura presa in nome del buon senso – ha spiegato la Lucernoni -, perchè liberare le case senza che queste possano essere prontamente riassegnate a chi legittimamente ne tiene il diritto, vorrebbe dire privare delle famiglie in difficoltà di un bene, seppure solamente per qualche settimana ancora, senza che di questo ne possano usufruire immediatamente altri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *