fbpx

In arrivo i nuovi stalli per i taxi

Con una delibera di Giunta il Comune ha assegnato 7 nuove postazioni per i taxi a Largo della Pace, mentre altri stalli sono stati individuati sulle banchine ma prima sarà necessario un accordo con la RCT, dopo che il parere favorevole già manifestato dall’Autorità Portuale. L’amministrazione sta pensando anche a delle nuove postazioni nelle aree principali della città. Centro storico, ospedale San Paolo e Tribunale.

Dialogo. “Con i tassisti c’è un dialogo costante e produttivo – ha spiegato l’assessore al commercio e turismo Vincenzo D’Antò – ; noi ascoltiamo le loro esigenze e questa è già la seconda delibera che facciamo affinchè il servizio taxi, che ricordo essere un servizio pubblico, sia ottimale e rispondente sia alle esigenze degli operatori che degli utenti”.

Servizio notturno e Apette. “Vogliamo creare un servizio di reperibilità, affinchè i taxi siano disponibili anche in orario notturno e vogliamo inserire le licenze stagionali per le apette, che a causa delle loro particolari caratteristiche non potranno muoversi lontano dalla città e saranno quindi particolarmente utili per il trasporto urbano”.

Miglioramento dei servizi. “Anche questo come tanti altri è un settore che abbiamo trovato completamente allo sbando, con poche regole e perlopiù sbagliate. Attraverso il dialogo costante e del sano buon senso siamo convinti che potremo apportare un notevole miglioramento alla città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *