fbpx

In partenza l’equipaggio di Traversata per una Stella III

Partirà domani mattina da Genova la terza edizione di Traversata per una Stella. Il progetto realizzato dal Nucleo Sommozzatori e dalla Stella Polare di Santa Marinella con il contributo della Fondazione CaRiCiv e della BCC vedrà un pattino a remi partire da Genova arrivando a Santa Marinella con uno staff misto di ragazzi diversamente abili, tra i quali un ragazzo non vedente ed un ragazzo carrozzato, e normodotati.

Organizzazione. La manifestazione, in collaborazione con la Capitaneria di Porto – Guardia Costiera, è patrocinata dalla Regione Lazio, Lega Navale Italiana, CONI, Comitato Italiano Paralimpico, CSI e da tutti i Comuni del comprensorio. Assistito dalle barche degli Amici della Darsena Romana, il pattino effettuerà tappe a Chiavari, Porto Venere, Livorno, Marina di Salivoli ed Isola del Giglio, arrivando a Santa Marinella il prossimo weekend. Nelle diverse città toccate, verranno coinvolte amministrazioni ed associazioni di volontariato per disabili. Scopo della manifestazione è sensibilizzare i cittadini sulle problematiche relative allo sport per disabili, da qui il motto dedicato a questa iniziativa “L’impresa eccezionale è essere normali”.

Aggiornamenti. A livello atletico l’impresa non ha eguali visto le centinaia di miglia da percorrere in mare aperto ed è possibile verificare ogni aggiornamento direttamente dalla pagina facebook cercando “Traversata per una Stella”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *