fbpx

Incidente mortale Santa Severa, arrestato l’affittuario del Suv

Svolta nelle indagini sull’incidente stradale di Santa Severa nel quale sono morti il 25enne Marco Carta e la 23enne Alessandra Grande. Nella tarda serata di ieri i Carabinieri hanno arrestato l’affittuario del Suv, preso a noleggio da una società di Vetralla, che aveva provocato l’incidente invadendo la corsia opposta e travolgendo lo scooter con i due ragazzi a bordo. L’uomo aveva sostenuto di aver lasciato l’auto parcheggiata davanti casa con le chiavi inseriti nel quadro. Una giustificazione che lasciava aperta la possibilità ad un’ipotesi di un furto sul quale i Carabinieri hanno avanzato da subito forti dubbi. Ieri pomeriggio l’uomo è stato sentito a lungo dai militari, che ieri sera al termine dell’interrogatorio lo hanno arrestato con l’accusa di omicidio stradale colposo, con l’aggravante dell’omissione di soccorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *