fbpx

Incidente mortale sull’Aurelia, è giallo sul conducente del suv

Il terribile incidente stradale di questa notte sull’Aurelia, nel quale sono morti due giovani di Santa Severa (il 25enne Matteo Carta, e la 23enne Alessandra Grande), si tinge di giallo. I Carabinieri stanno indagando per individuare il conducente del suv che ha provocato l’incidente, che è scappato subito dopo l’impatto con lo scooter. Dalle prime ricostruzioni è emerso che l’auto ha invaso la corsia opposta nel tentativo di sorpassare un’altra vettura ma si è scontrata violentemente e frontalmente con il motorino con a bordo i due ragazzi che sono deceduti sul colpo.

Suv rubato? Il suv dai primi accertamenti è risultato di proprietà di una società di autonoleggio di Vetralla, mentre l’uomo che lo ha noleggiato abita a Santa Severa. Ai Carabinieri che questa notte lo hanno trovato nella propria abitazione, ha raccontato di aver lasciato come di consuetudine il suv parcheggiato davanti casa, con le chiavi inserite nel quadro. Il suv potrebbe quindi anche essere stato rubato. I militari al momento non escludono ogni ipotesi e stanno indagando a 360 gradi per individuare chi era effettivamente alla guida dell’auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *