fbpx

“Ingrid Bergman a Santa Marinella”, la mostra arriva a Stoccolma

Grande successo per la mostra fotografica “Ingrid Bergman a Santa Marinella” che rende omaggio ad una delle più grandi star della storia del cinema e vincitrice di ben tre premi oscar.  La mostra, già presentata dall’associazione “Santa Marinella Viva” a Santa Marinella e alla casa del cinema di Roma in occasione del centenario della nascita della dell’attrice, approda a Stoccolma grazie all’invito dell’istituto italiano di cultura “C.M.Lerici” per arricchire il convegno “Omaggio a Ingrid Bergman”.

Mostra. Una mostra che oltre a mettere in luce la bellezza, la vita e il talento dell’attrice svedese, da risalto a Santa Marinella, località in cui la Bergman passava le sue vacanze assieme al marito, il celebre regista Roberto Rossellini, e i loro figli. Tante le scene e le foto che ritraggono Ingrid Bergman durante le estati degli anni ’50 presso la splendida Villa Bergman-Rossellini di S. Marinella, protagonista anche nel film “Siamo donne”. Immagini che raccontano una donna felice insieme alla sua famiglia, ma anche insieme ad attori di lustro come Gregory Peck, Alberto Sordi, Rock Hudson. Ad intervenire durante il convegno il professor Livio Spinelli, il quale ha incitato tutti coloro presenti alla mostra a visitare Santa Marinella, città che tanto ha dato ad attori e registi che hanno fatto la storia del cinema italiano e internazionale.

Legame. Infine, la presidente dell’associazione “Santa Marinella Viva” Sonia Signoracci, ha raccontato l’amore e l’ammirazione che lega Santa Marinella alla famiglia Rossellini e Ingrid Bergman e dell’ottima riuscita dell’esposizione nella Perla del Tirreno.

 

Claudia Barbara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *