fbpx

Inizia domenica il Santa Marinella Film Festival, 14 serate di cinema sotto le stelle

Il Santa Marinella Film Festival apre i battenti. Da domenica fino al prossimo 8 agosto, alle 21.15 con ingresso libero, 12 film animeranno le serate estive in Via della Conciliazione, presso l’Istituto Comprensivo di Santa Marinella. Domenica alle 21.15 si terrà la serata inaugurale con la proiezione del film “Let’s go”. Ospite della serata la regista del film Antonietta De Lillo, che si tratterrà, finita la visione del film, per una discussione inerente al cinema con Domenico Monetti ed il pubblico presente.

Il Festival. Da undici anni il Festival si pone come obiettivo quello di mettere in luce e far risaltare produzioni e pellicole che non hanno avuto dalla distribuzione nazionale lo spazio che avrebbero, invece, meritato. L’aspetto più importante di tutto il Festival è poi la possibilità da parte del pubblico di poter incontrare registi ed interpreti e poter avere l’occasione di conoscere e capire meglio meglio opere e autori, i più rappresentativi del cinema di oggi e di domani. Il programma messo in atto quest’anno comprende tante diverse proposte tra film e cortometraggi. Dal brivido del thriller con “In the box” o “Non senza me”, alla leggerezza della commedia con “Eppideis” e “Ci vorrebbe un miracolo”, passando per le storie narrate dagli occhi dei bambini con “La crudeltà del mare” e “Mi chiamo Maya” e finendo con pellicole che mettono in risalto gli straordinari ruoli femminili, con “Vergine giurata” o “Vorrei che fosse notte”.

Anteprime. Quest’anno tra gli appuntamenti da non perdere ci saranno due anteprime assolute. Il 2 luglio verrà proiettato il documentario di Sandro Lai “Il sentimento della realtà” che rende omaggio al regista Ermanno Olmi. A seguire, la visione del film di Olmi “Torneranno i prati”. L’8 agosto sarà invece la volta della presentazione di “Parlami d’amore Mario” di Vito Zagarrio, omaggio al regista Mario Camerini.

Claudia Barbara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *