fbpx

La ASP Margutta stende 3 a 0 il KK Eur. Vittoria anche per la Serie C maschile

Domenica presso la palestra di Corsini-La Rosa le Margutta hanno ospitato il KK Eur. Il match, disputato alle ore 19, si è concluso con la vittoria 3-0 del team di casa.

Il primo set. Le rosso blu sono scese in campo con tanta grinta ed energia e si sono subito portate in vantaggio di +5 ai primi scambi. Le avversarie tuttavia a metà set sono riuscite a mettere in difficoltà le ragazze del team di Taranta che hanno concesso qualche punto permettendo al KK Eur di conquistare terreno. Ma non c’è stato niente da fare per la squadra ospite contro gli attacchi di Tania Correra che ha permesso di concludere il set 25-18 con una schiacciata in diagonale.

Il secondo set. Esordio brillante per le rosso blu che subito si sono portate in vantaggio di +7. Mantenendo una linea di gioco aggressiva hanno velocemente concluso 25-13 con una battuta di Federica Belli.

Il terzo set. Con una battuta del capitano Elisa Iengo si è aperto il terzo ed ultimo set della partita. Le dinamiche del terzo set sono state molto diverse da quelle degli altri due. Le rosso blu infatti raramente sono riuscite a portarsi in vantaggio. Le avversarie sono riuscite a mettere le Margutta in difficoltà per tutto il set. Giusto a fine set le aspine hanno ripreso piede concludendo la partita 25-19.

Il coach. A fine partita Mauro Taranta ha così commentato il gioco: “Usciamo da questa partita che sapevamo essere delicata perché il KK Eur può vantare elementi molto giovani e di elevata qualità, abbiamo visto giocare una bella pallavolo. Fortunatamente la nostra esperienza ci ha premiato. Ci hanno costretti a giocare tutti i palloni al massimo, però alla fine sono contento che le ragazze siano riuscite a conquistare questi tre punti e mi sento di portarli avanti con serenità. Domenica andremo a Castel Nuovo, ci aspetta una partita molto difficile, ci andiamo a giocare tutte le nostre chance.”

I Sartorelli Serramenti. Anche la Serie C maschile ha conquistato 3 punti sabato pomeriggio giocando contro il Giro Volley, team sesto pari merito proprio con i civitavecchiesi per 3 set ad 1. Accardo: “Speriamo di giocare altrettanto bene sabato prossimo”.