fbpx

La Cpc cala il poker anche in Coppa Italia e vola agli ottavi

Al Fattori tutto facile per la Compagnia Portuale che nel mach di ritorno dei sedicesimi di finale della Coppa Italia di Promozione ha travolto l’Alberone per 4-1. I rossi di Castagnari avevano già messo in cassaforte la qualificazione agli ottavi già all’andata, quando si imposero a Roma per 2-0, ma questo pomeriggio hanno offerto l’ennesima ottima prova di questa prima parte di stagione.

Poker. Il tecnico della Cpc si è affidato ad un ampio turnover ma è arrivata una nuova goleada dopo quella di domenica sul campo della Guardia di Finanza. Partita già archiviata nel primo tempo, chiuso sul 3-0 grazie alle reti di Poggi, Elisei, Ruggiero. Nella ripresa Ruggiero firma il poker, prima del gol della bandiera dell’Alberone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *