fbpx

“La dolce vita”: auto d’epoca a spasso per Allumiere

”La dolce vita”: questo il titolo dell’evento che si terrà domani in collina e che avrà come protagoniste le auto d’epoca. la manifestazione è promossa dal Comune di Allumiere, in particolare nella persona della delegata Dania Trotti, e dal Circuito Storico Santa Marinella. L’iniziativa prenderà il via a Santa Severa e si concluderà ad Allumiere e prevede tante iniziative a corollario. Alle 17.30 gli equipaggi si raduneranno al Castello di Santa Severa e alle 18 ci sarà lo start: i partecipanti procederanno a bordo delle loro meravigliose auto d’epoca attraverso la Santa Severa-Tolfa per arrivare alle ore 18.35 circa a La Bianca dove faranno una breve sosta. Ripreso il cammino, le auto giungeranno ad Allumiere e verranno parcheggiate in piazza della Repubblica sotto il palazzo comunale. Dalle 19 alle 19.45 è previsto: ”Il girotondo dei bambini”: i più piccoli, infatti, avranno la possibilità di fare un giro sulle auto storiche. Dalle ore 19 seguirà l’esposizione delle autovetture con l’illustrazione delle loro caratteristiche. Dalle 22.30, a conclusione dell’evento, nella splendida cornice del giardino del Palazzo Camerale ci sarà l’esibizione musicale della showgirl Julia. ”Abbiamo fortemente voluto questo evento perché abbiamo pensato che l’eleganza e la bellezza delle auto che sfileranno nella splendida cornice della cittadina collinare sia un opportunità non solo di promozione del territorio ma anche di tradizioni che contraddistinguono Allumiere – spiega la delegata Dania Trotti – non a caso abbiamo proposto di omaggiare gli equipaggi delle auto storiche con il nostro famosissimo pane e inoltre abbiamo organizzato una cena per lo staff e gli equipaggi basata su un menù di piatti e prodotti tipici. Il tutto sarà accompagnato dalla voce della promettente Julia Avallone che a soli 15 anni ha già proposto 2 inediti. Crediamo fortemente che questo territorio ha molto da offrire anche in termini di turismo e dobbiamo fare del tutto per promuovere prodotti, storia e cultura”.