fbpx

La Regione investe sull’ammodernamento tecnologico del San Paolo

Un milione di euro per l’ammodernamento tecnologico delle apparecchiature della Asl Roma 4. E’ la cifra stanziata dalla Regione Lazio che sarà impiegata per l’acquisto per l’acquisto in urgenza di apparecchiature in sostituzione di attrezzature non più utilizzabili in quanto obsolete. Gli interventi interesseranno gli ospedali di Bracciano e Civitavecchia, e il presidio territoriale di Anguillara.

Interventi al San Paolo. Per quanto riguarda il San Paolo, sarà acquistato un software per monitor multiparametrici per il pronto soccorso, varie attrezzature ecografiche, trapani elettrici multifunzione per il reparto di ortopedia, arredi tecnici per la ginecologia, attrezzature da destinare al centro trasfusionale, ed infine una nuova colonna endoscopica per la UOC Endoscopia digestiva. “Lo stanziamento Regionale – spiega la Asl Roma 4 – è un intervento di fondamentale importanza per rinnovare l’offerta di attrezzature in servizio negli ospedali e ambulatori territoriali e il duplice obiettivo è quello di eliminare costi inutili per la manutenzione di apparecchiature ormai obsolete, e garantire una sanità migliore”.