fbpx

La Rosa: “Inspiegabile il ritardo nei lavori a Largo della Pace da parte dell’Autorità Portuale”

“Poiché Largo della Pace rappresenta una risorsa importantissima sia per la città che per il porto è fondamentale che l’Autorità Portuale rispetti l’atto che ha sottoscritto e non indugi oltre dando il via ai lavori”. Lo chiede il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Emanuele La Rosa che fa riferimento all’accordo sottoscritto tra Comune e Authority lo scorso 6 marzo, che non ha ancoro travato la sua attuazione.

Ritardi nell’avvio dei lavori. “Gli accordi tra Amministrazione Comunale e Autorità Portuale stanno dimostrando una sinergia della quale entrambi gli enti stanno giovando. Per quanto riguarda largo della Pace – afferma La Rosa – l’Autorità Portuale si è impegnata a riorganizzare tutta l’area di scambio in modo sistematico con la realizzazione di un terminal, con tanto di progetto concordato con la nostra amministrazione. La tempistica si è allungata più del previsto per il “solito” permesso paesaggistico: questo atto però è arrivato già da diverso tempo e quindi il ritardo con la partenza dei lavori allo stato attuale è inspiegabile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *