fbpx

La Snc a IdeaRadio, A. Muneroni: “Mio fratello non passa mai la palla”

Ieri mattina durante la diretta di IdeaSport è stata protagonista la Snc Enel. Presenti in studio il responsabile della comunicazione rossoceleste Gaudenzio Parenti e l’attaccante Andrea Muneroni. Scherzi, battute ma anche tematiche serie durante la trasmissione, a cominciare dalla questione legata all’impiantistica.

PalaGalli: “Non chiediamo soldi, ma una sicurezza logistica – ha spiegato Parenti – oggi come società non sappiamo cosa accadrà a giugno, se ci sarà un bando oppure no. Una situazione che non ci consente affatto di fare una programmazione. Siamo congelati in uno stallo inaccettabile”. Rincara la dose Muneroni: “Bisogna prendere delle decisioni il prima possibile – dichiara – ci sono tanti padri di famiglia che lavorano nell’impianto, penso soprattutto a loro in questo momento. Il Palagalli non potrà mai essere una piscina ad indirizzo commerciale, anche se ci stiamo adattando. Serve trovare una soluzione alternativa”.

Parenti serpenti. Spazio poi anche alle gag, come al rapporto fra Andrea e il fratello Gianluca: “Mi ha tolto spazio con il suo ritorno. Ora non posso più segnare come l’anno scorso, ma va bene così, lui è l’egoista della famiglia. Quando arriviamo davanti alla porta 9 volte su 10 tira in porta, guai a passare la palla”, ha raccontato divertito Andrea Muneroni.

Talento. Parenti invece ha parlato anche dei valori del gruppo, a cominciare da Ivan Zanetic: “Un campione vero – ha commentato il dirigente – si è integrato alla perfezione e in acqua fa la differenza. Abbiamo avuto tanti stranieri forti, ma Ivan è sicuramente tra i migliori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *