fbpx

La statua del bacio a giugno torna a Civitavecchia

Pesce d’Aprile. “In tanti hanno condiviso una notizia che avrebbe fatto piacere a molti cittadini. La Statua del Bacio torna a Piazza degli Eventi, anzi Piazza della Vita, già a partire dal mese di giugno grazie al contributo di tre imprenditori “benefattori”. Niente di vero, ieri era 1 di aprile e la nostra redazione ha voluto rispettare la tradizione, anche se ci dispiace un pochino per tutti quelli che ci hanno sperato, ovviamente invano. Fra i tantissimi messaggi anche diversi di polemica, secondo qualcuno infatti l’investimento poteva essere destinato a qualcos’altro, magari di più necessario per la città. A tutti gli utenti diamo appuntamento al prossimo pesce d’aprile.”

Dopo venti mesi di “esilio” la statua del bacio è pronta a tornare a Civitavecchia. Tre imprenditori locali grazie al decisivo contributo di alcuni importanti sponsor, che saranno svelati la prossima settimana nel corso di una conferenza stampa, hanno raggiunto un accordo con la fondazione proprietaria dell’opera. L’Unconditional Surrender di Steward Johnson come si ricorderà ha lasciato Civitavecchia nel settembre del 2014 diretta in Normandia, una partenza che ha sollevato tantissime polemiche nei confronti dell’amministrazione Cozzolino che non ha fatto nessun tentativo per trattenere e per riavere la statua, giudicata non rappresentativa della città. La fondazione a fronte di un impegno economico intorno ai 300mila euro era disponibile a vendere la statua del bacio al Comune, che però viste le casse vuote e le tante emergenze non ha mai avuto l’interesse ad aprire una trattativa.

statua del bacio2

Trattativa con la fondazione. La statua del bacio è però subito diventata un simbolo della città ed ancora oggi diversi crocieristi e turisti chiedono informazioni e rimangono delusi alla notizia della sua rimozione. “La partenza della statua ha lasciato un profondo vuoto nella città e soprattutto alla Marina. Gran parte dei civitavecchiesi – hanno spiegato gli imprenditori – è favorevole al ritorno dell’opera ed è per questo che insieme a due sponsor di rilevanza nazionale abbiamo deciso di contattare la fondazione per intavolare una trattativa. Fin da subito c’è stata un’ampia disponibilità da ambo le parti e siamo giunti ad un accordo per acquistarla e donarla alla città. La prossima settimana chiederemo un incontro ufficiale al sindaco per avere l’autorizzazione per il nuovo e definitivo riposizionamento a piazza della Vita, e solo dopo metteremo le firme sui contratti”.

statua del bacio3

Inaugurazione a giugno. Se tutto andrà bene la nuova inaugurazione si dovrebbe svolgere il 2 giugno. E’ la data scelta dal gruppo dei tre imprenditori civitavecchiesi per una grande cerimonia al tramonto a piazza della Vita, magari da abbinare anche alla manifestazione podistica Liberty Sunset Race che si correrà proprio in occasione della Festa della Repubblica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *