fbpx

L’acqua ‘scompare’ nel weekend, Mecozzi: “La giunta della sete e del silenzio”

Entro Natale avremo finalmente l’acqua? E’ la domanda che diversi cittadini ormai esasperati hanno posto sui social network all’amministrazione comunale, dopo i continui disservizi idrici che si sono verificati anche nell’ultimo fine settimana. Le zone che hanno dovuto fronteggiare l’ormai cronaca assenza di acqua sono sempre le stesse: Campo dell’Oro, l’area del parco Uliveto e della mediana fino a viale Nenni. Il consigliere di minoranza Mirko Mecozzi torna a lamentarsi con il Comune, soprattutto per la mancata riattivazione dell’Oriolo e l’assenza di comunicazione.

Strategia del silenzio. “Delegato sparito nel nulla, assessore latitante. Dopo la stagione dei proclami ‎ Cozzolino ha adottato la strategia del silenzio. L’obiettivo – afferma Mecozzi – é abituare la città alla sete come se fosse la normalità. In realtà non é normale. Non é normale che siano stati sperperati 40 mila euro di lavori senza riuscire a riparare l’Oriolo per troppo tempo abbandonato. Non é normale che il liquidatore di HCS se ne stia in vacanza fino a metà settembre malgrado 150 mila euro l’ anno. Questa é la giunta del risparmio, della trasparenza e della sete”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *