fbpx

Lavoro, Mondo Convenienza licenza 23 dipendenti della società import-export

Il colosso del mobile, che meno di un mese fa ha festeggiato in pompa magna l’obiettivo di un fatturato a sei zeri, all’inizio di febbraio ha informato i sindacati dell’intenzione di dismettere la società “Pontina Mobili srl” che gestisce il servizio di import-export per il colosso del mobile.

La vertenza.  Le organizzazioni sindacali hanno aperto con la società un tavolo delle trattative ma i vertici di “Mondo Convenienza” non sono disposti, a quanto pare, a trovare soluzioni per ricollocare tutti i dipendenti. La prossima settimana, lunedì 14, i sindacati torneranno ad incontrare la dirigenza per tentare di trovare un accordo. Per i sindacati le motivazioni portate dalla società non corrispondono al vero, visto il fatturato milionario registrato alla fine del 2015, e soprattutto vogliono capire con quali competenze gli addetti dei punti vendita gestiranno il servizio di trasporto delle merci. Intanto, i lavoratori, preoccupati per la loro sorte, si dicono pronti a scendere in strada se la società non accetterà un compromesso, ossia assicurare i livelli occupazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *