fbpx

Le perdite d’acqua diventano piste di ghiaccio, a rischio l’incolumità di automobilisti e pedoni

Le perdite d’acqua negli ultimi giorni sono diventate delle pericolose trappole per automobilisti e pedoni. Il calo delle temperature soprattutto nelle notte e nelle prime ore della mattina ha portato alla formazione di ghiaccio sulle strade. Diverse le situazioni di pericolo segnalate in tutta la città in corrispondenza delle tante perdite idriche. Particolarmente complicata quella di via Paolo Antonini (nella foto), dove da inizio dicembre è presente un vero e proprio fiume che ha investito praticamente quasi tutta la via. Sono state diverse le segnalazioni da parte dei residenti che però non hanno portato a nessun intervento, con la situazione che è peggiorata giorno dopo giorno fino al ghiaccio di questi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *